museo-mare-sabaudia-2Il museo del mare e della costa “Marcello Zei”, si trova in Piazza Alberto Moravia (ex Piazza Verbania) accanto agli uffici del settore Demografico del Comune di Sabaudia.

Istituito nel 1992, si articola in due settori:

  • biologia marina
  • evoluzione della costa durante il quaternario e sull’archeologia subaquea.

Il museo raccoglie reperti, rappresentazioni plastiche, audiovisivi, rappresentazionimuseo-mare-sabaudia-1 fotografiche ed iconografiche che documentano le entità paleontologiche e storiche del comprensorio di Sabaudia. Sono esposti fossili dell’antico Mar Tirreno, strumenti di ossidiana delle popolazioni Neolitiche, cimeli di età romana , conchiglie provenienti da tutte le province malacologiche del pianeta, relitto di nave romana, da tasporto con anfore, vasellame ed attrezzature necessarie alla navigazione ed alla vita dell’equipaggio, giacente di fronte al litorale di Sabaudia, introduce la sezione dedicata al più complesso rapporto dell’uomo con il mare in epoca storica. L’importanza economica dell’ambiente marino e l’influenza che esercitano alcuni suoi aspetti sulla produzione umana, vengono rappresentati da significativi esempi di vasellame, anelli, monete ed altri oggetti d’uso comune. Tramite meteriali originali e pannelli esplicativi viene affronatto il tema dell’evoluzione delle imbarcazioni e del traffico navale come elemento di scambio economico e culturale per le popolazioni costiere del Mediterraneo.

APERTURA MUSEO:

dal lunedì al venerdì dalle ore 15:00 alle ore 18:00

Vengono effettuate su richiesta, visite guidate per le scuole.